Serie B: Martinelli e Rocca sicuri, Bonazzoli spreca

bonazzoli prestito
© foto www.imagephotoagency.it

Serie B piena di sorprese per i giocatori della Sampdoria quasi tutti dall’inizio: sono assenti solo Ivan e Palumbo. Rocca e Martinelli si esaltano

La Serie B cambia le carte in tavola dalla settimana scorsa, fatta eccezione per la marcata assenza di David Ivan ancora a causa dell’infortunio muscolare. Resta invece fuori per scelta tecnica Antonio Palumbo, ancora incerto delle gerarchie del nuovo tecnico Fabio Liverani. A cambiare allenatore è anche il Brescia dopo la sconfitta in casa della Salernitana, con Cristian Brocchi a fare spazio a Gigi Cagni. Nonostante l’ennesimo passo falso, Alessandro Martinelli si rivela pericoloso a centrocampo mentre Federico Bonazzoli, entrato a gara in corso, spreca malamente l’occasione che avrebbe portato al pareggio le rondinelle. Nell’anticipo di giornata, infine, il Carpi passa a Latina grazie allo zampino di Francesco Fedato, autore dell’assist per Jerry Mbakogu. I nerazzurri comunque non sfigurano, specialmente osservando le prestazioni dei giocatori della Sampdoria: Alessandro De Vitis esce nel finale con qualche sbavatura, Gabriele Rolando si rende propositivo sulla destra in fase offensiva e Michele Rocca viaggia ampiamente sulla sufficienza con giocate interessanti per il reparto d’attacco.

LA CLASSIFICA – Serie B: Spal 55; Hellas Verona 53; Frosinone 52; Benevento 48; Bari 46; Novara, Spezia, Perugia 44; Virtus Entella, Cittadella, Carpi 43; Ascoli 37; Avellino, Salernitana 36; Vicenza, Pro Vercelli 33; Pisa 32; Brescia, Latina, Cesena 31; Trapani, Ternana 26.