Serie B: rosso per Martinelli, cinque infortunati

martinelli serie b
© foto www.imagephotoagency.it

Non bene il parziale dei giovani in prestito dalla Sampdoria: il centrocampista viene espulso a Ferrara, scendono in campo anche Rolando e Palumbo

La Sampdoria non può ritenersi certamente soddisfatta dell’andamento della quattordicesima giornata di Serie B. I giovani in prestito, infatti, hanno ampiamente deluso le aspettative sul campo e alimentato ulteriori dubbi dopo un avvio di stagione in chiaroscuro. Non va giù l’espulsione rimediata da Alessandro Martinelli nel finale della sfida contro la Spal, persa per 3-2: il centrocampista svizzero, finora un pilastro del centrocampo del Brescia, è così costretto a saltare il prossimo impegno con il Benevento. Continua l’assenza di Federico Bonazzoli a causa di un infortunio, così come a Latina non si vedono Atila Varga e Alessandro De Vitis.
VENTI MINUTI IN DUE – Per Roberto Criscuolo ancora Primavera, mentre Michele Rocca resta in panchina: Gabriele Rolando è l’unico che fa il suo ingresso in campo in casa del Vicenza, dove arriva una vittoria misurata per 1-0, senza però lasciare un segno al pari di Antonio Palumbo, gettato nella mischia all’80’ della gara contro la Salernitana, persa in rimonta dopo un duplice vantaggio in tasca. A chiudere il turno della seconda divisione italiana è l’1-1 del posticipo tra Bari e Spezia, privo tra i biancorossi degli indisponibili Francesco Fedato e David Ivan.
LA CLASSIFICA – Serie B: Hellas Verona 30; Frosinone 27; Cittadella 25; Benevento, Spal 24; Virtus Entella* 23; Perugia 22; Carpi 21; Spezia, Brescia 18; Bari, Novara 17; Salernitana, Latina 16; Pro Vercelli, Pisa 15; Ascoli* 14; Cesena, Avellino, Vicenza 13; Ternana 12; Trapani 9.
*Una partita in meno