Serie B: Bonazzoli sfiora l’impresa, bene Rolando

bonazzoli prestito
© foto www.imagephotoagency.it

Il resoconto della 19esima giornata di Serie B per i giovani in prestito dalla Sampdoria: bene Rolando e Bonazzoli, ritorna da titolare Fedato

Pochi giorni a Natale ma la Serie B non si ferma e continua a offrire buoni segnali alla Sampdoria per le prestazioni dei suoi giovani in prestito. A Bari la squadra di Colantuono supera l’Avellino in rimonta per 2-1 e permette a Francesco Fedato di tornare in campo da titolare dopo l’infortunio alla mano: l’esterno offensivo si rende pericoloso in un paio di circostanze ma, al 51′, deve lasciare spazio al più fresco De Luca. Continua il periodo riabilitativo, invece, David Ivan, così come Alessandro De Vitis che non è stato disponibile per il derby blucerchiato insito in Latina-Brescia, terminata con un equilibrato 1-1 e priva degli squalificati Michele Rocca e Alessandro Martinelli.
ROLANDO SICUREZZA, BONAZZOLI DA BRIVIDI – Gabriele Rolando entra al 66′ con il puro compito di proporsi in attacco ed esegue alla perfezione gli ordini, mentre Federico Bonazzoli gioca per tutti i novanta minuti e, nonostante i pochi palloni ricevuti, nel finale sfiora la rete della vittoria con una pregevole punizione. La Ternana, infine, cede il passo al Vicenza tra le proprie mura e deve fare a meno di Antonio Palumbo, autore del gol nella scorsa partita e ingenuo nel farsi espellere.
LA CLASSIFICA – Serie B: Frosinone 35; Hellas Verona* 34; Spal, Benevento* 32; Cittadella, Carpi 31; Perugia 29; Bari 27; Virtus Entella*, Spezia 26; Novara 25; Brescia 23; Ascoli* 22; Vicenza, Pro Vercelli, Salernitana, Latina 21; Pisa, Ternana 20; Cesena 19; Avellino 17; Trapani 12.
*Una partita in meno