Serie B: Martinelli segna e il Brescia vince

martinelli serie b
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista della Sampdoria permette alle rondinelle di agguantare tre punti importanti per sperare nella zona playoff: per gli altri blucerchiati non c’è spazio

La tredicesima giornata di Serie B si apre con la vittoria del Brescia sul Cesena grazie a un sofferto 3-2 che porta la firma di Alessandro Martinelli. Il centrocampista, in prestito dalla Sampdoria, sfrutta l’occasione e pone la firma sui tre punti con un gol all’84’, quando le speranze sono ormai ridotte al minimo. Non va meglio per gli altri blucerchiati, a partire da Federico Bonazzoli che risulta essere indisponibile. Oltre all’attaccante, restano a casa Francesco Fedato per una frattura alla mano e David Ivan a causa di una lesione del bicipite femorale che lo costringerà al riposo forzato per almeno un mese.
NON C’È SPAZIO – Il Bari, peraltro, viene sconfitto per 2-1 in casa del Latina e chiama Colantuono in sostituzione di Stellone. Tra le fila nerazzurre gioca solamente Michele Rocca, seppur solamente per gli ultimi cinque minuti di gara. Panchina per Gabriele Rolando, mentre Roberto Criscuolo torna con la Primavera e Atila Varga e Alessandro De Vitis continuano il percorso di riabilitazione dall’infortunio. Il fine settimana si chiude con la sconfitta del monday night rimediata dalla Ternana per mano del Benevento: Antonio Palumbo assiste al passivo 1-0 dalla panchina.
LA CLASSIFICA – Serie B: Hellas Verona 30; Cittadella 25; Frosinone 24; Perugia, Virtus Entella* 22; Benevento, Spal 21; Carpi 20; Brescia 18; Spezia 17; Bari 16; Pisa 15; Ascoli*, Pro Vercelli, Novara 14; Salernitana, Latina, Vicenza 13; Ternana, Avellino 12; Cesena 10; Trapani 9.
*Una partita in meno