Spadafora: «Stiamo facendo il massimo. Basta scontri con la Lega»

spadafora ministro sport
© foto www.imagephotoagency.it

Il ministro dello Sport Spadafora: «Stiamo facendo il massimo in una situazione in cui nessuno era preparato. Stop agli scontri»

Vincenzo Spadafora è intervenuto ai microfoni di Rai 3 per parlare della difficile situazione che il calcio italiano sta vivendo. Ecco le parole del ministro dello Sport.

IMPEGNO – «Stiamo facendo il massimo in una situazione in cui nessuno era preparato. Nel prossimo decreto le misure saranno più mirate. Non credo si potesse concedere qualcosa in più. Tutti vogliamo tornare alla normalità».

APPELLO ALLA SERIE A – «Finiamo qui gli scontri. Adesso ci sono gli incontri in atto. Se il protocollo troverà una sintesi bene, viceversa sarà il Governo a decretare la chiusura del campionato, cercando di far pagare meno danni possibili al calcio. Ci assumeremo le responsabilità. L’attività sportiva sarà possibile con le solite distanze di sicurezza».

BONUS – «Abbiamo iniziato già a pagare il bonus di 600 euro e sarà anche nel prossimo decreto. A marzo abbiamo avuto qualche ritardo, c’erano pochi dati. Ma per l’erogazione del bonus di aprile sarà diverso, potrà anche aumentare ad 800 euro».