Sunjic: «Possiamo salvarci se giochiamo sempre come contro il Crotone»

cionek
© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore del Palermo Toni Sunjic parla del suo ambientamento con la maglia rosanero e analizza le possibilità di salvezza dei siciliani: «Se giochiamo tutte le nostre partite come contro Napoli e Crotone abbiamo buone possibilità»

Arrivato a gennaio dallo Stoccarda, il difensore del Palermo Toni Sunjic ha inizialmente avuto difficoltà ad inserirsi nei meccanismi difensivi della squadra rosanero, e certamente non è stato facilitato dal difficile clima che grava sulla squadra del presidente Zamparini, sempre più sull’orlo della Serie B. Domenica, quando i ragazzi di Lopez affronteranno una Sampdoria reduce da quattro risultati utili consecutivi, potrebbe trattarsi dell’ultima chiamata per agganciare il treno salvezza. Ne è consapevole anche il difensore, che al sito ufficiale dell’Uefa ha parlato del suo inserimento con i compagni e delle possibilità di permanenza in Serie A della squadra: «In Italia il calcio è più tattico, mentre in Germania le squadre sono molto più aperte. A Palermo sto bene, mi sono ambientato velocemente e Jajalo e gli altri giocatori provenienti dai Balcani mi hanno aiutato. Ho già capito che la Serie A è un campionato molto duro. Se riusciamo a giocare tutte le nostre partite come contro il Napoli e contro il Crotone, allora abbiamo una buona possibilità».

Articolo precedente
palermo-sampdoriaGiampaolo e il Palermo, un rapporto fortunato
Prossimo articolo
praet sampdoriaStelle nello Sport, all’asta la maglia autografata di Praet