Svincolati Serie A, Mandzukic è un’occasione: i pro e i contro

juventus-sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Mario Mandzukic figura tra gli svincolati di lusso per questa stagione: l’attaccante croato potrebbe fare al caso di alcuni club di Serie A

É strano vedere Mario Mandzukic, ex attaccante della Juventus, tra la lista degli svincolati in attesa di una chiamata da parte di qualche club. Il centravanti croato, che vanta 118 presenze in Serie A condite da 18 reti, potrebbe essere un’occasione d’oro: sì, d’oro, perchè Mario Mandzukic solo lo scorso anno lasciava il club bianconero, con il quale aveva un contratto da 3,5 milioni di euro netti a stagione, per trasferirsi in Qatar al Al Duhail che gli aveva offerto poco più di 10 milioni per soli 18 mesi.

LEGGI ANCHE – Sampdoria, tante occasioni dal mercato degli svincolati

D’altra parte però Mandzukic rappresenterebbe esperienza e soprattutto qualità per chiunque volesse ingaggiarlo. Forte di testa e con tempi d’inserimento da centravanti vero, il classe ’86 potrebbe stuzzicare la fantasia di Sampdoria e Fiorentina, entrambe a corto di uomini d’area di rigore. I 34 anni del croato non sembrerebbero rappresentare un problema, dato che le due società in questa sessione di calciomercato hanno dimostrato di essere alla ricerca di profili esperti più che di giovani su cui scommettere.