Synot Liga: Bohemians salvo, Lulic spettatore

© foto www.imagephotoagency.it

Per una squadra che si salva ce n’è sempre una che retrocede.  Così anche nella Synot Liga, giunta alla conclusione della 28.a giornata. E a due turni dalla fine pesa enormemente l’1-2 maturato nella sfida tra Baník Ostrava e Bohemians 1905: Havel e Bartek raddoppiano i conti per gli ospiti nel primo tempo, non basta invece nella ripresa la rete su rigore di Hruby.

 

La formazione di Pivarnik sale dunque al decimo posto della classifica con 33 punti all’attivo e suggella la propria permanenza nel campionato ceco, mentre l’Ostrava chiude la triste stagione con indosso le vesti di ultima della classe. Alla gioia corale si unisce ovviamente anche Karlo Lulic, spettatore non pagante del successo dei compagni. Il giovane centrocampista di proprietà della Sampdoria, infatti, è rimasto in panchina per tutta la durata dell’incontro confermando la poca continuità ottenuta quest’anno.

Articolo precedente
Juve-Samp: domani la ripresa a Vinovo
Prossimo articolo
Suso sulla doppietta contro la Samp: «Qualcosa di speciale»