Taglio stipendi dei calciatori: due le ipotesi sul tavolo

© foto Db Genova 03/02/2020 - campionato di calcio serie A / Sampdoria-Napoli / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Lorenzo Insigne-Vincenzo Tonelli

La Serie A studia le ipotesi per il taglio degli stipendi dei calciatori. Rimangono due possibilità: i papabili scenari in merito

Nell’assemblea di Lega andata in scena ieri, tra i tanti argomenti dibattuti, si è parlato anche del possibile taglio degli stipendi dei calciatori. In merito, una decisione definitiva sarà presa a Pasqua, quando si capirà se il campionato potrà ricominciare.

La Gazzetta dello Sport scrive che i club di Serie A sono concordi sul fatto che senza allenamenti e partite i giocatori non debbano essere pagati. Le strade per venirne fuori, adesso, sono due: non pagare gli stipendi per il periodo di tempo non lavorato o richiedere uno sconto proporzionale.