Tonelli si commuove: il messaggio da brividi per Genova

Tonelli Sampdoria
© foto Mg Genova 02/09/2018 - campionato di calcio serie A / Sampdoria-Napoli / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Lorenzo Tonelli

Tonelli rivive le emozioni di Sampdoria-Fiorentina: «È stata una partita speciale. Genova non mollerà mai, proprio come noi della Samp»

Sampdoria-Fiorentina è stata certamente una partita particolare. Non tanto per l’orario inedito in cui si è giocato il match, nè per la protesta della tifoseria blucerchiata, che ha portato ad avere una cornice di pubblico certamente più ridotta di quella che si è soliti ammirare al “Ferraris”. Il recupero della prima giornata è stato segnato soprattutto, e inevitabilmente, da quell’alone di tristezza e malinconia che ha ricordato a tutti il perché si fosse dovuta spostare questa partita, per la tragedia di Ponte Morandi che ha scosso Genova e l’Italia intera. È stata perciò una partita speciale, al di là del risultato, come ha ricordato il difensore blucerchiato Lorenzo Tonelli con un commovente post su Instagram: «È stata una notte speciale. E non per la partita, e non per il punto. Ma per il ricordo, a poco più un mese, di un qualcosa che c’era e non c’è più. Di qualcuno che c’era e non c’è più. Di una città ferita che però ho già capito, non mollerà mai. Proprio come noi, noi della Samp».

Articolo precedente
Caprari illumina un Ferraris che vince sulle polemiche
Prossimo articolo
Samp-Inter affidata a Guida: con lui il trionfo sulla Juve. Ma con i nerazzurri…