Torreira vago sul futuro: «Citando un’altra società mancherei di rispetto ai tifosi»

Torreira Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Torreira non smentisce le voci di un addio a fine stagione: «Per adesso sono concentrato sulla Samp e sulla prossima gara»

Il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero ieri è uscito allo scoperto dichiarando la volontà, da parte di Lucas Torreira, di cambiare aria al termine della stagione. Una richiesta, quella del centrocampista uruguagio, che probabilmente la società blucerchiata asseconderà in estate, cercando di gestire al meglio anche la questione-clausola, dato che fino a giugno il numero 34 potrà liberarsi per 25 milioni, cifra relativamente bassa.

Lo stesso Torreira ha però cercato di gettare acqua sul fuoco, dichiarando di essere concentrato sul finale di stagione con la Sampdoria: «Futuro? Nella mia testa è solo a breve termine – ha dichiarato il mediano ai taccuini de Il Secolo XIX. L’oggi, al massimo la prossima partita. So che è importante anche il lungo termine, ma adesso non c’è spazio nella mia vita. Penso alla Sampdoria e a dare il massimo, solamente citare un’altra società sarebbe una mancanza di rispetto verso i tifosi. La Sampdoria ha cambiato la mia vita e nessuno mi toglierà mai i brividi e la gioia che provo nell’indossare questi colori. Sul mio termos del mate, vicino allo Scudetto, ho attaccato la figurina Panini della nostra squadra. Ferrero ha detto che voglio cambiare squadra? Adesso penso solo alla Juventus».

Articolo precedente
juventus-sampdoriaKhedira avverte: «Samp ottima squadra, è l’ultima che ci ha sconfitto»
Prossimo articolo
Crozza imita Ferrero: ma c’è un errore