Connettiti con noi

Hanno Detto

Tovalieri: «Roma-Sampdoria? Svolta del campionato»

Pubblicato

su

Il doppio ex Tovalieri fa il punto su Roma-Sampdoria, partita valida per l’ultima giornata di andata di Serie A: le sue parole

Sandro Tovalieri, ex calciatore della Sampdoria e della Roma, ha fatto il punto della situazione in vista dell’ultima partita del girone di andata. Le parole rilasciate ai microfoni di Centro Suono Sport.

RICORDI – «Penso di aver lasciato dei ricordi belli a tutte le squadre in cui sono stato, ricevo tantissimi complimenti. Mi hanno lasciato qualcosa di importante, io sono stato molto bene a Bergamo, ho fatto una finale di Coppa Italia contro la Fiorentina di Batistuta. Con la Sampdoria ho fatto pochissimo dopo l’esonero di Minotti, poi sono andato a Perugia. Con il Cagliari sono retrocesso, ma ho fatto 17 gol».

ROMA SAMPDORIA – «Dà delle geometrie più lineari, la Roma ha giocato male contro l’Inter ma è uno squadrone, per il resto la Roma sta facendo prestazioni importanti. Contro l’Atalanta probabilmente abbiamo visto la miglior partita della stagione a livello tattico e di grinta. L’Atalanta in casa concede qualcosa, ma tira tantissime volte, invece la Roma non è che abbia concesso tutte queste opportunità. Questa potrebbe essere la svolta del campionato, contro la Sampdoria serve continuità per continuare la scalata».