De Paul: «Genova trasferta difficile, possiamo fare bene»

Samir
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista dell’Udinese vuole sfruttare la scia delle tre vittorie consecutive in campionato e pensa alla trasferta di giovedì contro la Sampdoria

La partita contro l’Udinese potrebbe essere un ottimo rimedio alla sconfitta rimediata al “Bentegodi“ contro il Chievo. La Sampdoria, tuttavia, dovrà fare i conti con una squadra rinata dopo la cura Delneri e scopritrice di alcuni elementi imprescindibili all’interno della rosa. Uno è Cyril Théréau, l’altro sicuramente Rodrigo De Paul. Il centrocampista argentino sfrutta l’entusiasmo delle tre vittorie consecutive in campionato e non vuole smettere di sognare con la maglia bianconera.
DE PAUL NON HA LIMITI – Sulla strada dell’Udinese, però, c’è l’ostica trasferta di Genova e De Paul non ammette cali di concentrazione: «La prima cosa è che vinca la squadra,  devo continuare a lavorare per trovare il mio primo gol in serie A. La gente  mi ha accolto benissimo dal primo giorno che sono arrivato a Udine, mi sono emozionato molto nel momento in cui mi hanno applaudito quando sono uscito dal campo. A Genova ci aspetta una partita difficile ma possiamo fare bene».