Connettiti con noi

Hanno Detto

Ulivieri consiglia Dionisi: «Sampdoria? Meglio che resti a Empoli»

Pubblicato

su

Renzo Ulivieri, presidente dell’AIAC, ha fatto il punto su diversi allenatori di Serie A, soffermandosi su Dionisi, accostato alla panchina della Sampdoria

Il presidente dell’AIAC Renzo Ulivieri ha parlato alla Gazzetta dello Sport, soffermandosi anche sul futuro di Alessio Dionisi, accostato di recente alla Sampdoria.

DIONISI – «Spero che resti all’Empoli perché ha gettato basi importanti nel modulo creato da Sarri e portato avanti da Giampaolo. Di suo ci ha messo qualche verticalizzazione in più e un’interpretazione in filo diversa della linea di difesa. Il presidente Corsi è bravo a scovare gli allenatori e a difenderli nelle difficoltà».

ALLEGRI – «Gustosa ribollita, cinque scudetti e due finali di Champions. La Juve ha ripreso la propria anima dopo un anno difficile»

PIRLO – «Non ha vinto quando hanno giocato male. Gli scudetti si conquistano cosi, con le vittorie nelle brutte partite»

SPALLETTI – «Allenatore anziano ma giovanissimo: si aggiorna e guarda lontano. A Napoli ci vuole un condottiero come lui e non voglio affermare che Gattuso non lo sia stato, anzi»

SARRI – «La storia che il calcio di Inzaghi sia agli antipodi di Sarri non è vera, anche la Lazio di Inzaghi palleggiava bene. I tifosi si divertiranno con lui»

SEMPLICI – «Leonardo è bravo a cambiare in corsa le partite, il Cagliari lo ha seguito ed è resuscitata»

MAZZARRI – «Rientrerà presto, sta aggiornando le idee»

Advertisement