Ululati a Vieira, interviene la Samp: «Condanniamo il razzismo»

Vieira Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria ha diramato un comunicato stampa dopo l’episodio di razzismo che ha coinvolto i tifosi della Roma e il centrocampista Vieira

La Sampdoria ha preso posizione dopo gli ululati razzisti proferiti da alcuni tifosi della Roma dal settore ospiti del “Ferraris” agli indirizzi di Ronaldo Vieira. Al termine della sfida sono arrivate le scuse della società giallorossa e, a distanza di poche ore, un comunicato dei blucerchiati.

«Il presidente Massimo Ferrero e l’U.C. Sampdoria condannano fermamente qualsiasi forma di razzismo e, ringraziando l’A.S. Roma per le scuse prontamente arrivate alla società e al calciatore Ronaldo Vieira, ribadiscono di essere sempre a disposizione per le iniziative volte a migliorare la cultura sportiva negli stadi italiani».