Un ex giocatore difende Giampaolo: «Vittima di etichette»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

A pochi giorni dall’esonero di Marco Giampaolo da parte del Torino, un ex giocatore difende il tecnico di Giulianova

Sono passati ormai sette giorni da quando il Torino ha deciso di esonerare Marco Giampaolo. Tante le critiche rivolte all’ex tecnico della Sampdoria, ma c’è chi non ci ha pensato un secondo nel difendere il suo vecchio allenatore. Robert Acquafresca, ex attaccante di Cagliari e Bologna, ha parlato così ai microfoni di TMW Radio

«Giampaolo pure l’ho avuto al Cagliari, e nonostante al Torino le cose non siano andate bene per me rimane un ottimo allenatore. Per quello che ho visto il mister, sin dagli anni di Cagliari, ha avuto la bravura di cambiare, perché non vuol dire insicurezza ma intelligenza. Sta anche all’allenatore mettersi a disposizione dei giocatori che ha, all’inizio per esempio puntava molto sul 4-4-2. I risultati però non gli hanno dato ragione, ed è più facile finire sotto pressione».