Un turno a Gasperini. E Ienca vuole denunciarlo

gasperini atalanta
© foto www.imagephotoagency.it

Gasperini graziato dal Giudice Sportivo, ora si aspetta la Procura Federale. Ienca potrebbe sporgere denuncia per aggressione

Dopo le pesanti accuse esternate in conferenza stampa, il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini ha fatto dietrofront e, in una nota pubblicata sul sito nerazzurro, si è detto dispiaciuto per quanto accaduto. Al dispiacere però non sono seguite scuse né alla Sampdoria né tantomeno al segretario generale blucerchiato Massimo Ienca aggredito nel tunnel del “Ferraris” durante la partita Sampdoria-Atalanta. Il Giudice Sportivo ha graziato Gasperini comminando solo la multa di 15mila euro e la squalifica per una giornata effettiva di gioco.

Ienca ha riportato una prognosi di 5 giorni per una mano gonfia e, secondo quanto riporta il Secolo XIX, avrebbe chiesto una deroga alla FIGC per sporgere denuncia contro Gasperini, essendo i fatti avvenuti all’interno dello stadio assoggettati alla giustizia sportiva e non all’ordinaria. Se il responso del Giudice Sportivo è stato blando, discorso diverso è quello che riguarda la Procura Federale, che potrebbe acquisire il video dell’aggressione e valutare con un peso differente i fatti.