Connettiti con noi

Calciomercato

Ds Crotone: «Simy e Messias? Ottimo rapporto con la Sampdoria»

Pubblicato

su

Giuseppe Ursino, direttore sportivo del Crotone, ha parlato ai microfoni di Telenord del futuro di Simy e Messias: le sue dichiarazioni

Giuseppe Ursino, direttore sportivo del Crotone, ha parlato del futuro di Nwankwo Simy e Junior Messias, entrambi nel mirino della Sampdoria. Le sue dichiarazioni ai microfoni di Telenord.

FUTURO – «Si tratta di due giocatori che hanno fatto 30 gol nell’ultima stagione di Serie A. Messias è un calciatore che può giocare in tutte le squadre di medio-alta classifica. Per me può benissimo giocare nella Juve, nel Milan o nell’Inter, mentre Simy è un attaccante con enormi margini di miglioramento che può fare tranquillamente la Serie A anche se non ai livelli di Messias, diciamo in una qualunque di media classifica. Per il primo ci hanno chiamato almeno sette squadre, mentre per il secondo cinque club. Genoa e Sampdoria? Abbiamo rapporti ottimi con entrambe le società, con Preziosi ci siamo sentiti anche ultimamente, vediamo quello che succede».

MESSIAS – «È una grandissima mezzala in un centrocampo con tre centrali, sa difendere, sa attaccate sa calciare in porta altrimenti può fare l’esterno in un tridente o il fantasista nei tre dietro un’unica punta. Ha 30 anni, ma ne dimostra 25-26 e chi lo prende fa un affare».

Advertisement