Verso Bologna-Samp: il punto su infortunati e squalificati

santander bologna
© foto www.imagephotoagency.it

Giampaolo verso Bologna con tutta la rosa a disposizione, ad eccezione di Gabbiadini: Mihajlovic ha qualche grattacapo in più

Smaltita la sbornia post derby, per la Sampdoria è già il momento di pensare alla prossima partita, che la vedrà impegnata sabato sul campo tradizionalmente ostico del “Dall’Ara” di Bologna. I blucerchiati affronteranno un avversario pienamente invischiato nella lotta per non retrocedere e rigenerato mentalmente dopo l’arrivo di Sinisa Mihajlovic, motivi più che sufficienti per non prendere sottogamba la sfida. Se le previsioni della vigilia saranno confermate e non ci saranno altre problematiche in settimana, il tecnico doriano Marco Giampaolo potrà contare su tutti i propri effettivi – Edgar Barreto incluso, ormai vicino al rientro – ad eccezione di Manolo Gabbiadini, squalificato dopo il giallo rimediato contro il Genoa.

Per quanto riguarda invece Mihajlovic, le assenze certe saranno due, entrambe per squalifica: mancheranno infatti due uomini chiave dello schieramento rossoblù come il terzino sinistro Mitchell Dijks e il bomber Federico Santander. In più, a complicare le cose degli emiliani per quanto riguarda l’attacco ci sarà anche la probabile assenza di Mattia Destro, alle prese con un infortunio di natura muscolare che dovrebbe tenerlo fuori dai campi fino al termine di aprile. Da valutare invece i rientri del centrale Filip Helander e dell’esterno Federico Mattiello, ma sembra difficile ipotizzare un immediato utilizzo dei due lungodegenti da parte di Mihajlovic.