Vialli: «Emozionante sedersi in panchina di fianco a Mancini»

gianluca vialli
© foto Twitter

Gianluca Vialli si racconta: l’esperienza sulla panchina della Nazionale di fianco a Roberto Mancini

Gianluca Vialli ha parlato, in un’intervista a La Gazzetta dello Sport, del suo passato e dei progetti per il futuro. L’ex leggenda della Sampdoria ha parlato anche della sua esperienza sulla panchina della Nazionale di fianco a Roberto Mancini.

LEGGI ANCHE – L’intervista integrale a Gianluca Vialli

«Era una situazione eccezionale, mancava Oriali. Di solito va lui in panchina con Roberto e io mi siedo in tribuna, di fianco al presidente, perché le mie non sono mansioni tecniche. È stato emozionante, non mi sedevo su una panchina da vent’anni, quando allenavo il Watford. Ma soprattutto lo è stato sedermi di fianco a Roberto in una posizione diversa dal solito. Abbiamo passato tanto tempo vicini, ma in campo. Accompagnarlo ha risvegliato ricordi e forti emozioni».