Vignato verso il Bologna: la Sampdoria si mangia le mani

vignato chievo
© foto www.imagephotoagency.it

Vignato verso il Bologna, la Sampdoria si mangia le mani: era stato vicinissimo ad agosto

Negli ultimi giorni di calciomercato, alla fine di agosto, la Sampdoria era stata molto vicina ad ingaggiare Emanuel Vignato. I blucerchiati avevano trovato l’accordo con il Chievo per il talento classe 2000 – 4,5 milioni di euro più bonus – ma all’ultimo non se ne fece più niente, per via di formule e dilazionamenti poco graditi alla dirigenza veneta.

Adesso, però, la Samp rischia di vederselo soffiare sotto il naso dal Bologna. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, gli emiliani sarebbero vicini ad aggiudicarsi Vignato, probabilmente lasciandolo “parcheggiato” a Verona fino a giugno, così da accontentare il Chievo, che nel frattempo ha abbassato leggermente le pretese economiche. A meno di imprevisti blitz nella trattativa, il Doria sembra destinato a salutare uno dei suoi obiettivi di mercato, su cui si era ripromesso di tornare alla carica.