Viviano: «Al Derby penseremo la prossima settimana»

© foto www.imagephotoagency.it

E’ il portiere del momento, con due rigori parati nelle ultime due partite, contro Sassuolo e Lazio. Emiliano Viviano è intervenuto questa sera alla serata di raccolta fondi a favore della Onlus Dr Sorriso, parlando del momento della Sampdoria e della sua possibile convocazione in Nazionale per gli Europei.

«Al Derby penseremo la prossima settimana ha spiegato il numero 2 blucerchiato – Dobbiamo prima di tutto di cercare di fare più punti possibili da qui alla fine, perché la nostra classifica non deve essere questa. Poi ci sarà il derby, che qui a Genova sappiamo non essere una partita normale. Non dobbiamo fare il paragone con l’altra squadra, ma guardare noi stessi, sappiamo che per la gente è importante, ma molto spesso il derby ti trascina negativamente».

Dopo i rigori parati ha ricevuto anche un messaggio particolare: «Tra i tanti mi ha fatto piacere quello di mister Zenga: me lo aveva mandato mercoledì e me lo ha rimandato domenica, ci siamo sentiti e l’ho ringraziato».

Sulla sua possibile convocazione in Nazionale: «Non ho sensazioni particolari, io penso a lavorare e cercare di fare il meglio possibile. C’è un allenatore che sceglie e vanno rispettate le sue scelte, ci sono molti portieri bravi e lui farà le sue scelte. Io ho fatto una buona stagione come tanti altri».

Articolo precedente
Il Palermo si aggrappa a Dybala: Samp, non aggrapparti al passato
Prossimo articolo
Pavoletti: «Voglio fare un gol a Viviano di testa»