Viviano, rientro possibile per l’Udinese

viviano sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo un lungo stop (quasi due mesi), Emiliano Viviano ha qualche chance di rientrare prima della fine dell’anno: la situazione

Un infortunio – un’infrazione allo scafoide – l’ha tenuto lontano dal terreno di gioco. Un infortunio, per altro, arrivato nel momento peggiore, quello senza vittorie per la Samp e del pre-derby contro un Genoa che sembrava più lanciato dei blucerchiati. Ora, però, Emiliano Viviano sembra pronto a rientrare dopo aver adeguatamente recuperato dal prolungato stop a cui è stato costretto in questi mesi.

2016 POSSIBILE – La speranza era di riaverlo il prima possibile, visto quanto Viviano è stato importante per la Samp e quanto i tifosi si siano affezionati a lui nelle sue due prime annate a Genova. Tuttavia, Christian Puggioni si è comportato bene nel sostituire il numero 2 blucerchiato e lo farà anche contro il Chievo nella prossima gara. Per Viviano ci sono due opzioni: secondo quanto riportato da “La Gazzetta dello Sport”, l’estremo difensore potrebbe rientrare tra i pali già contro l’Udinese, nell’ultima gara prima della pausa natalizia, prevista per il 22 dicembre. Se invece si decidesse di non rischiarlo in quella partita, se ne riparlerà allora nel 2017, con la Samp che giocherà il suo primo match in trasferta sul campo del Napoli il prossimo 8 gennaio.