Zapata, pericolo scampato: niente multa dopo Milan-Samp

Zapata Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Zapata evita la multa e chiede scusa alla società per il brutto gesto in Milan-Sampdoria al momento della sostituzione con Caprari

Duvan Zapata non sarà multato dalla Sampdoria dopo il mancato saluto a Gianluca Caprari al momento della sostituzione nella sfida contro il Milan. La società blucerchiata ha voluto incontrare l’attaccante colombiano per risolvere pacificamente quanto accaduto, risparmiandogli dunque la sanzione economica di 10mila euro in cambio delle sue scuse. Le intenzioni di allenatore e dirigenza sono chiare, ossia di riportare la serenità all’interno del gruppo e cercare di analizzare quali siano le motivazioni del periodo negativo che Zapata sta attraversando. Quello di domenica sera dovrà restare un gesto isolato e da non ripetere, tuttavia non si esclude una sua possibile partenza dalla panchina nel prossimo impegno con l’Udinese.

Articolo precedente
Viviano SampdoriaPerin sponsorizza Viviano: «Merita la Nazionale»
Prossimo articolo
Verre parla chiaro: «Pensiamo partita per partita»