Ferrara: «Sono riconoscente alla Samp»

© foto www.imagephotoagency.it

La parabola blucerchiata di Ciro Ferrara è stata fallimentare, dall’eliminazione dalla Coppa Italia contro la Juve Stabia alle sette sconfitte consecutive.

 

Il suo esonero, che ha favorito l’arrivo poi di Delio Rossi, non ha cancellato il buon rapporto che il tecnico aveva con la società: «Sono riconoscente e legato alla Sampdoria, al di là da come sia finita la mia avventura sulla panchina doriana. Montella? In queste partite ha trovato la chiave per risolvere i problemi presenti».

Condividi
Articolo precedente
Zenga vs Montella: l’ex in vantaggio, ma…
Prossimo articolo
Romairone: «Abbiamo ritrovato la nostra identità»