Inter-Sampdoria, ballottaggi irrisolti: possibilità Alvarez?

Alvarez sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

In attesa della formazione ufficiale, facciamo il punto sui ballottaggi ancora da definire. L’Inter ha solo Joao Mario-Banega, per la Sampdoria salgono le quotazioni di Linetty. E se trovasse spazio Alvarez?

Partiamo da un presupposto, sicuramente giocherà Bruno Fernandes. È tornato dalla sosta con la Nazionale tutto intero, si allenato con la squadra regolarmente ed è pronto prendere parte alla partita in programma al Meazza contro l’Inter. Ma l’ipotesi di staffetta con Alvarez non è totalemente da scartare, qualora Bruno non dovesse performare dal primo minuto di gioco. Ricardo Alvarez è un ex, conosce l’Inter e potrebbe essere l’occasione di rivederlo in campo anche se nel ruolo di trequartista la Sampdoria non ha problemi. Nella rosa blucerchiata infatti c’è anche Djuricic, in panchina, che può coprirlo al posto di Fernandes. Salgono invece le quotazioni di Linetty dal primo minuto di gioco, è roccioso a centrocampo e potrebbe fare tanta legna con Torreira in cabina di regia e Barreto al suo fianco, se così fosse a riposare sarebbe Praet: unico deterrente l’incombente diffida del giocatore polacco, in caso di ammonizione infatti finirebbe per saltare la gara casalinga contro la Fiorentina. E Pioli? Per ora le quotazioni di Joao Mario sono maggiori rispetto a quelle di Banega. Rimane un mistero il motivo per cui Ever Banega in buona forma in queste ultime gare dovrebbe accomodarsi in panchina, entrambi hanno gli stessi precedenti con la Sampdoria, un’unica partita giocata, quella di andata a Genova, vinta dai blucerchiati.

Condividi
Articolo precedente
Pagliuca elogia i blucerchiati: «Sapranno mettere in difficoltà l’Inter»
Prossimo articolo
cigarini sampdoriaGomez “gufa” l’Inter, Cigarini prepara la “Papu dance” – FOTO