L’ex Cagni: «Problemi con Zenga? Ha fatto tutto lui»

© foto www.imagephotoagency.it

Non è finita nel migliore dei modi l’avventura di Gigi Cagni nello staff tecnico della Sampdoria. L’estate scorsa era stato scelto da mister Walter Zenga per affiancarlo e curare la fase difensiva, ma i rapporti si sono interrotti dopo solo due partite di campionato. 

Le cause sono ancora ignare, ma si presume che i due non andassero più d’accordo. Tutt’ora lo stesso Cagni non riesce a capacitarsi del suo allontanamento da Bogliasco: «Non ho mai litigato con Zenga. Il presidente Ferrero non era neanche al corrente della sua decisione – spiega a Sky Sport – ha fatto tutto lui. Walter mi disse che qualche giocatore sosteneva che io fossi troppo all’antica nell’insegnamento della fase difensiva. Peccato che la Sampdoria però poi ha preso sessantuno gol».

Condividi
Articolo precedente
Driussi#NelMirino: Ante Budimir, il cigno di Zenica
Prossimo articolo
Ferrero non ha dubbi: «Montella resta alla Sampdoria»