Osijek, Zekic su Lulic: «Deve onorare la maglia»

© foto www.imagephotoagency.it

L’indecifrabile futuro di Karlo Lulic verrà risolto da Sampdoria e Osijek solamente al termine della stagione. La stessa che ha visto esordire il giovane centrocampista nella gara contro il Rijeka e potrebbe riproporlo nell’impegno di questa sera in casa della Lokomotiva Zagabria.

 

Alla domanda riguardo una sua partenza da titolare, Zoran Zekic ha risposto: «Deve essere onorato di vestire questa maglia così come i suoi compagni e dimostrare le sue qualità in ogni allenamento e partita. Deve essere felice di giocare nella prima squadra della città, mi manca ancora la responsabilità da parte sua». Un tono che non ha voluto rivelarsi polemico, quanto portatore di cambiamenti all’interno dello spogliatoi. Anche perché, successivamente, si ventila la proposta di esercitare il diritto di riscatto inserito nei termini opzionali del trasferimento in Croazia: «Karlo è molto promettente e ha qualità. La società sta pensando al riscatto, ma vorremmo anche comprare quanto prima due giocatori che possano rinforzare il centrocampo e poter giocare con lui in futuro».

Condividi
Articolo precedente
Romei: «Sintonia con Giampaolo, non ci siamo indeboliti»
Prossimo articolo
L’Eibar osserva José Campaña