Pescara e Sampdoria, difesa e attacco in contrasto

© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria vanta il primato in Serie A per quanto concerne i gol realizzati nei quindici minuti prima della pausa fra primo e secondo tempo. Dal 31′ al 45′, inclusi i recuperi, la formazione di Marco Giampaolo è salda a quota 4 grazie a Luis Muriel contro l’Empoli, Edgar Barreto e Fabio Quagliarella contro l’Atalanta e ques’ultimo anche in casa della Roma.

 

La situazione offensiva del Doria si scontra contro la crisi difensiva del Pescara, che ha invece subito tutti i dieci gol nelle riprese. Dopo sette turni, gli abruzzesi si sono rivelati particolarmente fragili nel quarto d’ora finale di ogni gara dove ne hanno incassati ben cinque.

 

Condividi
Articolo precedente
celiCeli e la Sampdoria: i precedenti
Prossimo articolo
Carrozzieri: «La Samp ha bisogno di fare punti»