Sorrentino verso la Sampdoria: «Possiamo vincere le prossime partite»

© foto www.imagephotoagency.it

Sorrentino esce imbattuto nello scontro con il Frosinone, diretta avversaria per la salvezza. Obiettivo più vicino per i rosanero che guardano con ottimismo alle ultime tre partite come afferma il portiere al termine del match ai microfoni di SkySport: «Con il Mister nel momento in cui è tornato abbiamo chiarito. Purtroppo sono stati fatti degli errori, ma non è il momento di dare le colpe: la croce si fa con due bastoni. Lui sa quello che ci siamo detti ed era giusto ripartire per il bene di tutti. Oggi è una vittoria importantissima e ce la giochiamo fino alla fine.

Quando in una stagione cambi così tanti allenatori non è facile avere l’attenzione giusta e pensare al fatto che devi salvarti. Ci è scattato qualcosa dentro adesso, non cerchiamo più alibi. Ho sentito tanto in questi mesi, c’è difendere dei colori, una città e la Sicilia intera che deve restare in Serie A. Il Mister ha sempre lavorato bene, ci sono solo state delle incomprensioni extra campo: ora si pensa alla Sampdoria e alle successive in trasferta. Voglio vedere il Barbera pieno per spingere la squadra, se giochiamo come oggi le prossime non le perdiamo».

Condividi
Articolo precedente
Ballardini verso la Sampdoria: «Possiamo giocarcela fino alla fine»
Prossimo articolo
Primavera, danno e beffa, a Spezia finisce 1-0. Gallo: «Vittoria legittimata dalla prestazione»