Viviano premiato come “Difensore dei colori blucerchiati”

© foto www.imagephotoagency.it

Domenica pomeriggio per Emiliano Viviano arriverà la partita più sentita: l’estremo difensore toscano tornerà infatti a Firenze, la sua città, per difendere i pali doriani in quello che è stato il suo stadio prima da tifoso e poi da giocatore.

 

Nonostante il suo amore dichiarato per la Viola, il numero 2 della Sampdoria è ormai entrato nei cuori dei tifosi blucerchiati per il grande attaccamento dimostrato alla squadra. A testimoniare lo speciale legame instauratosi fra Viviano e i sostenitori della Sampdoria, se ce ne fosse mai bisogno, va il Premio diDifensore dei colori blucerchiati“, assegnatogli ieri sera dal Sampdoria Club Val Fontanabuona, rappresentato dal suo presidente Bartolomeo Segale.

 

Come riportato da Tuttolevante.it, il custode della porta blucerchiata ha ritirato il riconoscimento ieri sera, presso il ristorante La Novellina di Cicagna, accompagnato dal suo vice Alberto Brignoli. Viviano ha messo inoltre a disposizione guanti, maglia e pantaloncini da gioco per una lotteria svoltasi al termine della cena, all’interno del ristorante addobbato per l’occasione con i colori blucerchiati.

Condividi
Articolo precedente
Solito dubbio sulla trequarti: in quattro per due maglie
Prossimo articolo
Fiorentina-Sampdoria: arbitra Gervasoni