Viviano, Sala e Torreira: quando la gioia è “social”

© foto www.imagephotoagency.it

Vincere il derby è sempre un’emozione unica: per chi sta sugli spalti e per chi gioca in campo. Un’emozione che si fa sentire forte, sia sui più giovani che sui più esperti, che ti proietta in orbita se lo vinci, ti regala una scarica di adrenalina ineguagliabile mentre lo giochi, può deprimerti oltremodo se lo perdi.

Per la Sampdoria ieri sera le cose sono andate nel verso giusto, e gli uomini di Giampaolo, al triplice fischio di Tagliavento, hanno potuto alzare le braccia al cielo, esultando poi a fine gara insieme alla Sud come non facevano da quasi due mesi.

Ma l’euforia post-derby ha avuto un dolce strascico sui social, sui quali diversi giocatori della blucerchiati sono molto attivi. Ecco l’esultanza di Viviano su Twitter, assente fra i pali ieri ma presente al Ferraris e sceso in campo ad esultare con i suoi compagni a fine partita:

 

 

 

A prendere parte alle esultanze “virtuali” è stato anche Jacopo Sala, ieri in difficoltà su Laxalt nel primo tempo ma poi venuto fuori alla distanza: sensazione incredibile, dice il terzino, quella di vincere un derby:

 

Genova è blucerchiata…. sensazione incredibile #js22 #marassi #derby #happy #sampdoria

Una foto pubblicata da Jacopo Sala (@jacosala26) in data: 22 Ott 2016 alle ore 15:32 PDT

 

 

Non è da meno Lucas Torreira, che direttamente dallo spogliatoio del Ferraris – una foto poi condivisa da diversi altri suoi compagni – ringrazia i tifosi per l’appoggio e loda la forza del gruppo blucerchiato:

 

Alegría inmensa en el vestuario. Grande equipo grande grupo Gracias a la gente por el apoyo… El derby es nuestro ???????????? #sampdoria #forzasamp #vamos #seguimos

Una foto pubblicata da U.C Sampdoria? Vamos Uruguay???? (@ltorreira34) in data: 22 Ott 2016 alle ore 13:11 PDT

Condividi
Articolo precedente
Allegri su Dybala: «Difficile che ci sia con la Samp»
Prossimo articolo
Bogliasco sampdoriaRipresa post Derby: subito testa alla Juventus