Abbondanza davanti e carenza dietro: i due volti della Sampdoria

Iscriviti
spezia sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria di Claudio Ranieri ha due volti: abbondante in attacco e carente in difesa in vista del match contro il Parma

Parma Sampdoria è alle porte. Per l’ultimo match del girone di andata del campionato di Serie A 2020/21, Claudio Ranieri ha una squadra con due volti. Carente in difesa, per problemi di infortunio e panchina corta, abbondante a centrocampo e attacco dove sono diversi i dubbi che il tecnico si trascinerà fino alla consegna delle distinte per il match.

LEGGI ANCHE – Parma Sampdoria: le probabili formazioni del match

La linea difensiva della Sampdoria non può cambiare perché alternative non ce ne sono, come riporta Repubblica. Tonelli resta a casa e Ferrari è infortunato, in mezzo restano Yoshida e Colley come uniche opzioni. La nota assenza di rincalzi per i terzini obbligano Augello e Bereszynski al superlavoro. Problema opposto a centrocampo e in attacco: Ranieri dovrà decidere chi schierare tra Quagliarella, Torregrossa e Keita.