Academy, anche l’U17 insegna calcio alla Juve: Augusto continua a sognare

Academy Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

L’Academy della Sampdoria si concede un altro week-end di assoluto successo, l’unico passo falso è dell’U16: cinque giocatori vanno in nazionale

Non c’è gloria solamente per la prima squadra della Sampdoria. Anche l’Academy ha concluso lo scorso fine settimana regalandosi molte gioie con le rispettive formazioni, a partire dall’Under 17 di David Alessi che strappa tre punti alla capolista Juventus: all’”Ale & Ricky” di Vinovo il 2-1 finale porta le firme di Prelec e capitan Marianelli in pieno recupero. Tornando invece tra le mura casalinghe del “R. Garrone” di Bogliasco, l’Under 15 di Massimo Augusto conquista la terza vittoria consecutiva in campionato battendo per 4-2 la Fiorentina. In cinque minuti i blucerchiati si vedono avanti di due reti grazie a Dolcini e Donato, mentre sul finire del primo tempo allungano ulteriormente le distanze con Pedicillo. È l’autorete viola di Magliocca a legittimare il successo doriano.

L’unico dispiacere proviene dall’Under 16 di Matteo Pastorino: stesso campo e stesso avversario dei colleghi più piccoli, il punteggio però è misurato. Le buone notizie continuano l’indomani, questa volta riguardanti la nazionale e non solo i ragazzi: oltre a Simone Trimboli, chiamato dall’Italia Under 16 di Patrizia Panico per il doppio impegno con i pari età dell’Ungheria, sono quattro le giocatrici blucerchiate a vestire la maglia azzurra. Parliamo di Cecilia Donati, Greta Gandolfo, Alessia Malfatto e Cecilia Portaccio, inserite nel programma portato avanti dai Centri Tecnici Federali e protagoniste di un allenamento agli ordini dell’istruttrice FIGC Mara Morin.

Articolo precedente
Romei sampdoriaRomei guarda la realtà: «Non possiamo nasconderci»
Prossimo articolo
Baldé PrimaveraBalde, che serpentina: gol pazzesco contro l’Hellas Verona