Connettiti con noi

News

Addio Osti, chi lo sostituisce alla Sampdoria: tutti i nomi

Pubblicato

su

L’addio di Carlo Osti apre la partita sull’individuazione del nuovo direttore sportivo: da Daniele Faggiano ad Antonio Cassano. Tutti i nomi

Più si avvicina il 30 giugno senza contatti tra le parti, più l’addio tra Carlo Osti e la Sampdoria si fa più concreto. In caso di separazione il presidente Ferrero dovrà individuare e convincere un altro dirigente e la scelta, a oggi, sembra quantomeno scarsa. L’unico nome verosimile è Daniele Faggiano, che però percepisce un lauto ingaggio (720 mila euro netti a stagione) e un contratto ancora con il Genoa fino al 2023.

Come riporta Il Secolo XIX, gli altri nomi possibili sono Petrachi (inaccessibile per ingaggio) o Carli (ex Cagliari). Tra quelli già accasati, la Sampdoria aveva contattato Accardi (che ha rinnovato con l’Empoli e difficilmente Corsi alzerà il telefono per rispondere a Ferrero dopo il caso Dionisi), Foggia del Benevento e Perinetti appena accasatosi al Siena. Cassano è solo una suggestione. Data la panoramica non sembra un azzardo sperare che la situazione si ricomponga e che Osti resti alla Sampdoria.