Connettiti con noi

News

Dionisi e Zanetti nel mirino della Sampdoria: soldi o calciatori per il sì

Pubblicato

su

La Sampdoria valuta Dionisi dell’Empoli e Zanetti del Venezia: la Sampdoria dovrà riconoscere un indennizzo ai club

Alessio Dionisi Paolo Zanetti stuzzicano la fantasia di Massimo Ferrero. Il presidente della Sampdoria ha sempre ammirato la figura di un tecnico emergente, disposto ad aprire un ciclo sulla panchina blucerchiata. E dopo l’addio di Claudio Ranieri, questa possibilità si fa sempre più concreta.

I loro nomi rientrano nella lista di candidati a sostituire l’ex Leicester, ma non sarà semplice convincere né loro né i rispettivi club. Empoli Venezia sono stati promossi in Serie A e vorrebbero trattenere gli allenatori per almeno un altro anno. Il contratto parla chiaro: in caso di separazione, la Sampdoria dovrà pagare un indennizzo in soldi o contropartite tecniche.

Advertisement
Advertisement

News

Advertisement