Andersen: «Ecco perché sono andato alla Sampdoria»

andersen
© foto Twitter

Il difensore del Lione Andersen spiega i motivi che lo hanno spinto a trasferirsi alla Sampdoria: «Sono andato in Italia per la tattica»

Joachim Andersen ha spiegato i motivi che lo hanno spinto ad accettare la proposta della Sampdoria, che gli ha permesso di migliorare e approdare in Ligue 1 con la maglia del Lione.

«Sono andato in Italia per la tattica. C’è una struttura di gioco ben precisa. Per il mio sviluppo da difensore è stato perfetto. Ho imparato molto da Giampaolo, che poi è andato al Milan», ha ammesso il difensore danese ai microfoni de L’Equipe.