Andersen sincero: «Sono felice qui». E su Colley…

andersen sampdoria
© foto Valentina Martini

Andersen a 360°: «L’Europa è vicina, ma siamo in tanti. Futuro? Sono felice qui». E su Colley: «Ottimo giocatore»

A margine di un evento tenutosi questa sera presso il supermercato Basko di Molassana, il difensore della Sampdoria Joachim Andersen ha commentato ai microfoni della stampa presente la prossima gara in programma al “San Paolo”: «Contro il Napoli sarà una partita molto difficile. Abbiamo vinto all’andata al “Ferraris” e sabato giocheremo per i tre punti. L’Europa? La classifica è ottima, ma siamo tutti molto vicini in termini di punti. Dobbiamo vincere ogni partita. È vero, siamo vicini alla zona europea, vedremo».

Presente, in coppia con lui, anche l’amico e collega di reparto Omar Colley: «Abbiamo giocato sabato scorso insieme. È un ottimo giocatore», ha dichiarato il danese, che poi è passato ad incensare i numeri da record di Fabio Quagliarella, ormai vicino a un ritorno in nazionale: «Fabio è un grandissimo. Ho letto che segna spesso contro il Napoli, speriamo che lo faccia anche sabato sera. È un onore giocare con lui. Giampaolo? Lo ascolto molto. Sto provando ad imparare da lui sia in allenamento che in partita. Devo continuare così. Ad imparare e migliorare». Quando si inizia a parlare di mercato, Andersen taglia corto: «L’ho detto spesso. Sono felice qui e devo proseguire su questa strada. Ripeto, ho bisogno di continuare a crescere e migliorare», ha concluso il centrale.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!