Arsenal alle corde: rifiutata seconda offerta per Praet e Andersen

Andersen Praet
© foto www.imagephotoagency.it

Rifiutata offerta dell’Arsenal pari a 47 milioni di euro per Andersen e Praet: Ferrero dà la priorità al Milan

Joachim Andersen e Dennis Praet sono i pezzi pregiati che, per prestazioni e valore di mercato, sembrano destinati a lasciare la Sampdoria. I grandi club d’Europa li stanno monitorando e l’Arsenal ha formulato una seconda proposta: 47 milioni di euro. Il club doriano ha rimandato al mittente l’offerta, considerando 50 milioni di euro il prezzo minimo per entrambi a fronte del costo totale pari a 60 milioni di euro. Il rifiuto sarebbe anche collegato alla volontà del presidente Massimo Ferrero di dare la preferenza al Milan, destinazione maggiormente gradita dai giocatori che ritroverebbero il tecnico Marco Giampaolo, vicinissimo a risolvere il proprio contratto con la Sampdoria e firmare per la squadra rossonera.