Atalanta-Sampdoria, Giampaolo cambia: le probabili formazioni

sampdoria formazioni
© foto Valentina Martini

Atalanta-Sampdoria, le probabili formazioni: Giampaolo costretto a cambiare, Gasperini conferma i migliori

Pochi giorni per preparare la sfida tra Atalanta e Sampdoria: sono tanti i dubbi che ruotano attorno alla condizione fisica dei giocatori ma c’è la necessità, per Giampaolo e Gasperini, di trovare la vittoria. Il match, in programma allo stadio “Atleti Azzurri d’Italia”, è fondamentale: la squadra blucerchiata deve ancora lottare per il settimo posto mentre gli avversari vogliono consolidare definitivamente la posizione in classifica senza doverla condividere con la Sampdoria. Giampaolo arriva a questo match consapevole di avere una squadra ferita ma non morta, Gasperini con le certezze conquistate contro l’Udinese ma qualche infortunio condizionante.

Il tecnico nerazzurro perde Ilicic e Berisha, ma recupera Caldara, che dovrebbe prendere posto, dal primo minuto, in mezzo alla difesa. Cristante in funzione di trequartista andrà a sopperire alla mancanza dello sloveno e in attacco agiranno Petagna – ex della partita – con Gomez. Giampaolo ha qualche grattacapo in più: la squalifica a Torreira offre spazio a Capezzi, Quagliarella affaticato dotrebbe riposare in vista del derby e lasciare il campo a Caprari e Zapata con, alle loro spalle, Ramirez in funzione di trequartista. Sugli esterni dovrebbe restare ai box Bereszynski, con Sala titolare, mentre a sinistra è ballottaggio tra Regini e Murru.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Freuler, De Roon, Castagne; Cristante; Petagna, Gomez. Allenatore: Gasperini.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Sala, Ferrari, Silvestre, Regini; Linetty, Capezzi, Praet; Ramirez; Caprari, Zapata. Allenatore: Giampaolo.