Audero applaude Genova: «Derby più bello di tutti»

Audero Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il portiere della Sampdoria commenta il pareggio ottenuto al termine del Derby della Lanterna contro il Genoa

GENOA-SAMPDORIA: LA FOTOGALLERY
GENOA-SAMPDORIA: GLI HIGHLIGHTS

Se la Sampdoria di Marco Giampaolo è riuscita a fermare un Genoa sospinto verso la vittoria, il merito va sicuramente attribuito a Emil Audero. Il portiere blucerchiato è stato autore di due ottime parate nel corso dei novanta minuti che hanno salvato il risultato, nonché cancellato l’episodio del rigore per i rossoblù. Ruota tutto intorno a quella disattenzione: «Eravamo partiti molto bene, è stato un bel primo tempo nel complesso. Loro poi hanno preso coraggio e noi ci siamo abbassati. Però nel secondo tempo abbiamo ripreso a giocare. Ma i derby sono fatti di agonismo e alla fine ci sta questo risultato. Quale la parata più bella? Sul colpo di testa, era la più difficile».

Le emozioni della stracittadina di Genova non sono mancate: «È stato il primo derby per me in assoluto, e secondo me è il più bello di tutti. Da dentro è qualcosa di unico. Sono contento, anche se una vittoria ci avrebbe dato più fiducia. Siamo stati bravi a rimanere compatti e uniti, cercando di limitare i loro attacchi. Ora ci aspetta una bella partita in casa con il Bologna – conclude Audero ai microfoni di Samp TV -, quella di stasera ci ha fatto capire che cosa siamo in grado di fare».

Articolo precedente
Ramirez sente il Natale: «Il rigore? Un regalo»
Prossimo articolo
Primavera, Sampdoria-Empoli in streaming: come vedere la partita