Ballardini difende il Genoa: «Non abbiamo pensato solo a difendere»

Ballardini Genoa
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico rossoblù respinge le accuse per un presunto atteggiamento inoffensivo della sua squadra contro la Sampdoria

Il pareggio a reti inviolate lascia l’amaro in bocca alla Sampdoria e un pizzico di contentezza nella mente del Genoa, capace di conquistare un punto prezioso con una prestazione non troppo arrembante. L’impressione di aver tenuto un atteggiamento difensivo non è andata giù a Davide Ballardini, il quale cita gli episodi che avrebbero potuto condizionare le sorti del match in suo favore: «Non abbiamo pensato solo a difenderci, ci hanno annullato due gol e questo vorrà pur dire qualcosa. La Sampdoria è una grande squadra con ottimi giocatori, che si conoscono ormai da due anni e lottano per l’Europa League. Di conseguenza, ci riteniamo molto soddisfatti. Siamo stati ordinati e timidi, avremmo potuto osare un po’ di più nel possesso del pallone ma abbiamo saputo compensare con intelligenza tattica ed enorme umiltà. La mia arrabbiatura? È avvenuta al momento del primo cambio quando sbagliavamo troppe uscite e non sapevamo sfruttare le loro incertezze».

Articolo precedente
Sampdoria-Genoa, le pagelle: Caprari mina vagante, ma non basta
Prossimo articolo
giampaolo sampdoriaGiampaolo guarda la realtà: «Condizionati dai cambi»