Bologna-Sampdoria 3-0: sintesi e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Bologna-Sampdoria, Serie A 2018/19: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

BOLOGNA-SAMPDORIA: GLI HIGHLIGHTS
BOLOGNA-SAMPDORIA: LE PAGELLE

La Sampdoria non dà seguito all’ottima prestazione nel Derby della Lanterna. Irriconoscibile e inerme, la formazione blucerchiata subisce la supremazia in campo del Bologna per tutto l’arco del match, che si decide tutto nel secondo tempo. Ad aprire le danze è la clamorosa autorete di Tonelli sugli sviluppi di una punizione di Pulgar, che poi raddoppia i conti sempre da calcio piazzato. Chiude la pratica Orsolini, che in torsione deve ringraziare il tuffo maldestro di Audero.


Bologna-Sampdoria 3-0: il tabellino

MARCATORI: s.t. 9′ aut. Tonelli, 23′ Pulgar, 37′ Orsolini.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski 6; Mbaye 6,5, Danilo 6,5 (dal 43′ s.t. Helander s.v.), Lyanco 6, Krejci 6; Dzemaili 6,5 (dal 30′ s.t. Poli 6), Pulgar 6; Orsolini 7, Soriano 5 (dal 40′ s.t. Donsah sv), Sansone 5,5; Palacio 6,5. A disposizione: Da Costa, Santurro, Calabresi, Mattiello, Paz, Nagy, Svanberg, Valencia, Destro, Edera, Falcinelli. Allenatore: Mihajlovic.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero 4,5; Sala 5,5, Tonelli 4, Andersen 5,5, Murru 6 (dal 35′ s.t. Jankto s.v.); Praet 5,5, Ekdal 6,5, Linetty 6 (dal 21′ s.t. Caprari 5,5); Ramirez 5 (dal 12′ s.t. Saponara 5,5); Defrel 5,5, Quagliarella 5. A disposizione: Rafael, Belec, Vieira, Barreto, Jnakto, Colley, Sau, Tavares, Bereszynski, Ferrari. Allenatore: Giampaolo.

ARBITRO: Mariani di Aprilia. Assistenti: Marrazzo di Frosinone e Tegoni di Milano. Quarto ufficiale: Abbattista di Molfetta. VAR: Irrati di Pistoia. AVAR: Tolfo di Pordenone.

NOTE: ammoniti al 41′ p.t. Murru, al 3′ s.t. Sala, al 7′ s.t. Soriano, all’8′ s.t. Andersen, all’11′ s.t. Orsolini, al 22′ s.t. Tonelli e al 27′ s.t. Mbaye; recupero 1′ p.t. e 3′ s.t.


Bologna-Sampdoria: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO: La Sampdoria è irriconoscibile in questo secondo tempo, il Bologna fa la partita e complici alcune scelte infelici di Tonelli e Audero si trova in vantaggio. Amministra e va in gol altre due volte davanti a una Sampdoria completamente in balia degli avversari.

45’+3′ Termina 3-0 Bologna-Sampdoria!

44′ Ci saranno tre minuti di recupero

43′ Cambio Bologna! Esce Danilo, entra Helander

40′ Cambio Bologna! Esce Soriano, entra Donsah

37′ GOL BOLOGNA! Errore di Audero che non trattiene il pallone calciato ottimamente da Orsolini – IL VIDEO DEL GOL

35′ Cambio Sampdoria! Esce Murru, entra Jankto

34′ La Sampdoria prova ad aggirare l’arroccata difesa del Bologna, la squadra di Mihajlovic gioca su contropiede

30′ Cambio Bologna! Esce Dzemaili, entra Poli

27′ Ammonito Mbaye per il fallo su Murru

24′ OCCASIONE SAMPDORIA! Ekdal prova la conclusione di potenza. Il pallone colpisce il braccio di Mbaye, l’arbitro non rileva il fallo e fa continuare il gioco

23′ GOL BOLOGNA! Calcio di punizione di Pulgar che calcia sul secondo palo. La palla si insacca alle spalle di Audero che riesce solo a sfiorarla – IL VIDEO DEL GOL

22′ Ammonito Tonelli per il fallo su Palacio

21′ Cambio Sampdoria! Esce Linetty, entra Caprari

16′ Punizione Bologna! Schema su Dzemaili, che prova il tiro da fuori. Respinto dalla difesa blucerchiata

12′ Cambio Sampdoria! Esce Ramirez, entra Saponara

11′ Ammonito Orsolini per fallo su Praet

9′ GOL BOLOGNA! Punizione di Pulgar respinta da Audero. Il pallone resta lì, incertezza di Tonelli che tocca la sfera con il ginocchio e la mette in rete – IL VIDEO DEL GOL

8′ Ammonito Andersen per il fallo su Sansone

7′ Ammonito Soriano per il fallo su Ekdal

6′ Contropiede Bologna! Soriano temporeggia, Andersen lo attacca e recupera il pallone

3′ Secondo ammonito della gara, Sala trattiene Kreijci

2′ OCCASIONE SAMPDORIA! Quagliarella servito da Linetty, prova il tiro. Skorupski para a terra

Inizia il secondo tempo.

SINTESI PRIMO TEMPO: Più Bologna che Sampdoria in questo primo tempo. Tante occasioni per la squadra Sinisa Mihajlovic che va in rete con Dzemaili, ma il gol viene annullato dal VAR. Altre due occasioni nitide per Soriano e Orsolini che non vengono concretizzate.

45’+1′ Finisce 0-0 il primo tempo!

44′ Ci sarà un minuto di recupero

42′ OCCASIONE BOLOGNA! Cross in mezzo all’area, Sansone da solo non riesce a schiacciare il pallone in porta

41′ Il primo ammonito della gara è Murru

39′ OCCASIONE BOLOGNA! Orsolini prova a mettere il pallone nell’angolino basso, Audero si distende e devia in corner

37′ Bologna molto aggressivo in questo frangente della partita, la Sampdoria cerca di contenerlo

34′ SUPER AUDERO! Il portiere della Sampdoria si allunga e toglie il pallone dalla porta. Corner per il Bologna

32′ Fuorigioco Bologna! Sansone finisce a terra in area ma a gioco fermo, dato che l’arbitro aveva già fermato tutto

29′ Annullato il gol al Bologna! Il pallone di Kreijci era uscito dal campo

28′ GOL BOLOGNA! Dopo una lunga azione d’attacco Dzemaili prova la botta da fuori. Il pallone si insacca sul primo palo!

25′ OCCASIONE BOLOGNA! Soriano sbaglia a porta vuota dopo la respinta di Audero sul tiro sul Orsolini

22′ OCCASIONE BOLOGNA! Fuorigioco segnalato dall’assistente, Mariani fa continuare il gioco. Palacio si porta a tu per tu con Audero, anticipa il portiere della Sampdoria

21′ Contropiede del Bologna! Tonelli fa buona guardia e porta Palacio sul fondo

19′ Palacio prova a mettere in mezzo il pallone, la sfera viene deviata in corner. Sugli sviluppi del quale il colpo di Danilo finisce sul fondo

14′ Fallo di Pulgar ai danni di Ramirez, l’arbitro decide di soprassedere e non estrae il giallo

11′ Ottima punizione calciata da Quagliarella! Il tiro è potente e finisce di poco a lato della porta

10′ Fallo di Dzemaili ai datti di Ekdal. Il tiro dal limite può essere una occasione importante provare a segnare

8′ Sala decide per il passaggio arretrato a Ekdal, lo svedese prova la conclusione dalla distanza ma il pallone s’impenna altissimo

6′ Linetty cerca Ramirez in area, il tiro non è preciso e chiude la difesa rossoblù

4′ Calcio d’angolo Bologna! Orsolini cerca di trovare Palacio sul primo palo. Libera la difesa della Sampdoria

2′ Fuorigioco del Bologna! Si alza tempestivamente la bandierina dell’assistente

1′ Bologna partito subito forte per cercare di imporre il suo gioco alla Sampdoria, i blucerchiati fanno ordine e riprendono immediatamente in mano la situazione

Inizia Bologna-Sampdoria!

Squadre pronte ad entrare in campo. Mancano pochi minuti all’inizio di Bologna-Sampdoria!


Bologna-Sampdoria, le formazioni ufficiali: Tonelli preferito a Colley, Palacio unica punta per Mihajlovic

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo, Lyanco, Kreijci; Dzemaili, Pulgar; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio. A disposizione: Da Costa, Santurro, Calabresi, Helander, Mattiello, Paz, Donsah, Nagy, Poli, Svanberg, Valencia, Destro, Edera, Falcinelli. Allenatore: Mihajlovic.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Ramirez; Defrel, Quagliarella. A disposizione: Rafael, Belec, Vieira, Saponara, Barreto, Jnakto, Colley, Caprari, Sau, Tavares, Bereszynski, Ferrari. Allenatore: Giampaolo.


Bologna-Sampdoria: probabili formazioni e prepartita in diretta

Così Sinisa Mihajlovic in conferenza stampa: «I dati ci dicono che corriamo sempre più dell’avversario e mettiamo sempre molta intensità. La squadra sta bene e non è questo il problema. Una squadra non può star bene una settimana e quella dopo no. Sembrava che il pareggio non fosse abbastanza, che dovessimo andare là e vincere solamente. Che abbiamo fatto meno bene delle altre volte è vero, ma non è che il Bologna ogni partita debba far venti tiri in porta e che se non li fa significa che sia in crisi. Destro? Ha recuperato, sarà disponibile ma non ha i 90′ nelle gambe».

Così Marco Giampaolo in conferenza stampa: «Che Quagliarella abbia segnato 22 gol non significa nulla, che io sia imbattuto nei derby non significa niente se la Sampdoria non raggiunge l’obiettivo Europa. L’aspetto fisico non conta più nulla, conta quello mentale. La squadra deve stare bene mentalmente. Caprari è rientrato con noi, ha qualche fastidio e risentimento, ma mi sembra normale. Barreto si allena con continuità, lo abbiamo recuperato. Mancherà solo Gabbiadini per squalifica. Voglio che la mia squadra cresca sul piano della consapevolezza, dei numeri, dell’atteggiamento. Voglio il controllo della partita, essere protagonisti nella stessa anche quando si sta vincendo»

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Calabresi, Danilo, Lyanco, Mbaye; Pulgar, Poli; Sansone, Soriano, Orsolini; Palacio. Allenatore: Mihajlovic.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Andersen, Tonelli, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Ramirez; Defrel, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.


Bologna-Sampdoria: l’arbitro del match

Bologna-Sampdoria, gara in programma sabato 20 aprile alle ore 15 tra le mura dello stadio “Dall’Ara”, sarà diretta da Maurizio Mariani di Aprilia. Gli assistenti saranno Alfonso Marrazzo di Frosinone e Alberto Tegoni di Milano; il quarto ufficiale Eugenio Abbattista di Molfetta. Davanti agli schermi del VAR siederanno Massimiliano Irrati di Pistoia e Alessio Tolfo di Pordenone.


Bologna-Sampdoria: i precedenti del match

Sarà la 51ª partita che la Sampdoria disputerà contro il Bologna lontano dalle mura di casa. Il bilancio è nettamente in favore della squadra di casa che ha ottenuto ventiquattro vittorie, diciotto pareggi e solo otto sconfitte. La Sampdoria non vince in casa del Bologna dalla stagione 2003/04, partita strappata con il risultato di 1-0 grazie alla rete di Cristiano Doni. Il Bologna sta vivendo un buon momento di campionato, sebbene la classifica lo veda ancora in 17a posizione a soli due punti dalla zona retrocessione, occupata da Empoli (29), Frosinone (23) e Chievo già matematicamente retrocesso. Se la distanza con le squadre che inseguono è risicata, lo è anche con quelle che la precedono: l’Udinese è a solo un punto, il Genoa a tre. Nell’ultimo match di campionato, disputato contro la Fiorentina, la squadra di Sinisa Mihajlovic ha strappato un punto e il trend delle ultime cinque giornate è positivo con tre vittorie e una sola sconfitta.


Bologna-Sampdoria: dove vederla in streaming

Bologna-Sampdoria andrà in scena sabato 20 aprile alle ore 15 presso lo stadio “Dall’Ara” di Bologna. Il match sarà fruibile in diretta tv su Sky e streaming su SkyGo.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!