Bufera in casa Lazio: Lotito impone il ritiro pre-Samp

milinkovic-savic lazio
© foto As Roma 25/11/2018 - campionato di calcio serie A / Lazio-Milan / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Sergej Milinkovic-Savic

La Lazio pareggia contro il Chievo e Lotito manda la squadra in ritiro in vista della Sampdoria: malumori tra il presidente e il tecnico Inzaghi

Archiviato il passaggio del turno in Coppa Italia, da oggi la Sampdoria dovrà tornare con la testa sul campionato e mettere nel mirino la prossima sfida, in programma sabato sera allo stadio “Olimpico” contro la Lazio. I blucerchiati si troveranno di fronte un avversario ferito dagli ultimi tre pareggi rimediati – su tutti, l’ultimo in ordine cronologico contro il Chievo – che hanno causato l’allontanamento dal quarto posto in classifica e portato a una decisione piuttosto radicale del presidente Claudio Lotito. Il numero uno biancoceleste, infatti, nelle scorse ore ha imposto il ritiro in vista della gara contro la Sampdoria, con la squadra che da ieri si trova costretta a Formello.

Secondo La Gazzetta dello Sport, il tecnico Simone Inzaghi non è assolutamente in bilico, ma i rapporti con Lotito si sono incrinati, con il presidente che non ha gradito affatto l’atteggiamento con cui si sono affrontati i recenti scontri in diretti. Alla base dei malumori tra i due, anche due visioni differenti dell’organico a disposizione: per il patron laziale, la rosa è all’altezza di affrontare una lotta per la zona Champions League, opinione non condivisa dall’allenatore. Per la Sampdoria non è certo il miglior momento per affrontare la Lazio, desiderosa più che mai di tornare alla vittoria per uscire dalla momentanea crisi di risultati e scongiurare ulteriori provvedimenti.

Articolo precedente
diretta cronacaCome ogni anno, adesso sarebbe bello crederci fino in fondo
Prossimo articolo
kownacki esultanzaGol con dedica per Kownacki: «Ora lo sanno tutti»