Connettiti con noi

Focus

La Sampdoria e il nuovo allenatore: chi può rilanciarsi

Pubblicato

su

L’addio di Ranieri apre a scenari nuovi in casa Sampdoria. Il futuro allenatore dovrà valutare la rosa: chi può giovarne

Claudio Ranieri ha salutato la Sampdoria dopo la vittoria con il Parma. Ora Massimo Ferrero ha dato il via al toto allenatore, che si completerà insieme alla sistemazione del quadro dirigenziale. Al nuovo mister spetterà il compito di valutare la rosa attuale, prima di qualsiasi considerazione di calciomercato. Alcuni giocatori possono rilanciarsi.

Tra i blucerchiati che non hanno trovato molto spazio e continuità nella stagione appena conclusa ci sono Kristoffer Askildsen, Antonino La Gumina, Mehdi Leris, Alex Ferrari, Ernesto Torregrossa. Se i primi quattro, con le dovute proporzioni, avrebbero voluto giocarsi qualche chance in più; l’ex Brescia ha fatto i conti con l’infortunio, oltre che con le scelte tecniche di Ranieri. Per questo il giudizio sull’attaccante non può che essere sospeso. Un giocatore che, invece, ha avuto diverse occasioni è Valerio Verre, capace di dimostrare le sue qualità ma troppo spesso discontinuo e altalenante. Una nuova guida tecnica potrebbe, magari, favorire la sua crescita.