Connettiti con noi

News

Calciomercato Sampdoria, cessioni e soluzioni interne: chi ha già un sostituto

Pubblicato

su

Calciomercato Sampdoria, priorità alle cessioni per fare cassa. Ci sono diverse soluzioni interna: chi ha già un sostituto

La Sampdoria ha sottolineato, tramite le parole di Marco Lanna, che sarà un mercato da lacrime e sangue. In assenza di un passaggio di proprietà, con le ristrettezze economiche in cui naviga il club già dalla scorsa stagione, con i limiti dell’indice di liquidità, impossibile pensare di trattenere tutti i giocatori in rosa e acquistarne dei nuovi. Tutti in discussione e tutti sul mercato. Alcuni hanno già dei sostituti naturali già in rosa, da verificarne le condizioni fisiche. Per altri sarà necessario trovare dei prestiti gratuiti da qualche big che ha giocatori in esubero.

Difficile pensare che Emil Audero possa partire, ma qualora si trovasse il modo di non incappare in una sanguinosa plusvalenza al suo posto potrebbe giocare Nikita Contini che bene ha fatto il Coppa Italia. A destra c’è Andrea Conti che potrebbe sopperire alla partenza di Bartosz Bereszysnki. In mezzo è come andar di notte: Dejan Stankovic ha ruotato tutti i centrali a sua disposizione, anche partisse Omar Colley qualcosa sul mercato bisognerebbe fare. A sinistra se dovesse partire uno tra Nicola Murru e Tommaso Augello il restante finirebbe per giocare da titolare. A centrocampo c’è l’imbarazzo della scelta ma non c’è nessuno come Tomas Rincon. Gonzalo Villar vale Ronaldo Vieira, Valerio Verre vale Mehdi Leris, tutti intercambiabili. Idem per Abdelhamid Sabiri sparito dai radar nell’ultimo mese e mezzo.

Davanti il discorso è un po’ più complesso. In primo luogo perché a gennaio non è facile trovare attaccanti validi a disposizione, secondariamente perché a parte Manuel De Luca che sarà il nuovo acquisto di gennaio, quando rientrerà dall’infortunio, gli altri sono stati tutti testati e con scarsi risultati. Difficile parta Fabio Quagliarella, che non ha obiettivamente mercato. Più chance per Manolo Gabbiadini e Francesco Caputo, il secondo ha sicuramente mercato. Ma entrambi andranno, in caso, sostituiti perché non basta Daniele Montevago come soluzione interna.

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.