Connettiti con noi

Focus

Sampdoria, tifosi presenti come sempre: è il mercato a latitare

Pubblicato

su

I tifosi si preparano per sostenere la Sampdoria nonostante le limitazioni: in società il mercato è bloccato e il tempo passa. Milan alle porte

Nel mondo calcistico la pandemia non ha colpito soltanto le casse delle società ma anche la passione dei tifosi. Le limitazioni stanno mantenendo una situazione precaria ma la speranza è che, nel tempo, si possa tornare ad una sorta di normalità. Nel frattempo, nonostante un mercato bloccato, il tifo della Sampdoria, dopo le iniziative per i trent’anni dello Scudetto e il settantacinquesimo compleanno del club, si farà sentire a Bogliasco domenica, alla vigilia dell’esordio in Serie A della squadra di Roberto D’Aversa contro il Milan.

La tifoseria organizzata blucerchiata ha mantenuto la promessa fatta dopo che è scoppiata la pandemia e, dimostrando coerenza, non entrerà ancora allo stadio ma domenica mattina tornerà a caricare il gruppo a Bogliasco. Se da una parte i supporter della Sampdoria non tradiranno le aspettative; dall’altra la società non sta ancora riuscendo a rinforzare una squadra che, anche con l’addio di Jakub Jankto, sembra indebolita rispetto alla scorsa stagione. Massimo Ferrero, Carlo Osti e Daniele Faggiano hanno ancora undici giorni per intervenire, soprattutto in entrata, e, al di là dell’avvio del campionato, non si può far altro che attendere.