Caos cessione, Alba Parietti risponde: «Polemica eccessiva»

Parietti Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La nota showgirl esce allo scoperto e chiarisce il significato del post dedicato a Vialli: «Non so cosa sta accadendo, scusate se ho offeso la sensibilità di qualcuno»

Le foto scattate da Massimo Ferrero ed Enrico Preziosi durante una vacanza a Ibiza hanno fatto molto discutere. I tifosi blucerchiati non hanno digerito la goliardia manifestata dal presidente della Sampdoria in un momento delicato per la piazza, tra un mercato che stenta a decollare e il preoccupante silenzio intorno alla cessione societaria. Ma nell’occhio del ciclone è finita anche Alba Parietti, immortalata in compagnia dei due presidenti, che nei giorni scorsi ha dedicato un post a Gianluca Vialli tanto strappalacrime quanto ambiguo, in cui si annunciava un imminente passaggio di proprietà che non si è poi verificato.

Il caos suscitato sui social è stato enorme. Ora la showgirl è uscita allo scoperto per chiarire il proprio messaggio: «Non è mia abitudine postare e poi togliere foto. Quindi dopo averci pensato, riposto questa foto e spiego. Sono amica di molte persone e cerco di mantenere rapporti cordiali con tutti. Ho postato giorni fa entusiasta una notizia che mi è sembrata magnifica. Cioè Gianluca Vialli presidente della Sampdoria. Volendogli un bene immenso ero felice per lui. Ma non conosco le dinamiche interne né tutto ciò che sta dietro a ogni cosa. Sere fa ero a cena con molte persone, tra cui due amici come Enrico Preziosi, presidente del Genoa, e Massimo Ferrero della Sampdoria. Abbiamo fatto insieme una foto e postata. Sono attualmente i presidenti di una città che mi è molto cara. La mia Genova. Non ho pensato, scusate, a dietrologie, non ho chiesto e non so cosa sta accadendo, sono persone simpatiche che conosco».

Il post continua: «Trovo tutta questa polemica francamente eccessiva e pretestuosa. Per me non è guerra. Luca Vialli rimane nei miei grandi affetti, ma non faccio schieramenti, vivo e lascio vivere. Così è se vi pare. La vita ha ben altri problemi. Scusate se ho offeso la sensibilità di qualcuno».

View this post on Instagram

Non è mia abitudine postare poi togliere foto. Quindi dopo averci pensato ri posto questa foto e spiego. Sono amica di molte persone e cerco di mantenere rapporti cordiali con tutti. Ho postato giorni fa entusiasta , una notizia che mi è sembrata magnifica. Cioè @lucavialli presidente della @la.samp @unionecalciosampdoria . Volendogli un bene immenso ero felice per lui. Ma non conosce le dinamiche interne ne tutto ciò che sta dietro a ogni cosa. Sere fa ero a cena con molte persone , tra cui due amici @enrico.preziosi @genoacfcofficial e @massimo_ferrero @la.samp . Abbiamo fatto insieme una foto e postata. Sono attualmente i presidenti di due squadre di una città che mi è molto cara . La mia Genova . Non ho pensato , scusate a dietrologie , non ho chiesto e non so cosa sta accadendo , sono persone simpatiche che conosco. Trovo tutta questa polemica francamente eccessiva è pretestuosa. Per me non è una guerra . @lucavialli rimane nei miei grandi affetti, ma non faccio schieramenti , vivo e lascio vivere.Cosi è se vi pare . La vita ha ben altri problemi . Scusate se ho offeso la sensibilità di qualcuno . @albaparietti

A post shared by Alba Parietti Officialpage (@albaparietti) on