Carbonero – Samp: verso la permanenza. I dettagli

© foto www.imagephotoagency.it

Montella lo aveva detto: il suo tridente di attacco doveva essere composto da Eder, Cassano e Carbonero. Purtroppo la cessione dell’oriundo e l’infortunio del colombiano hanno impedito l’impiego di tale assetto offensivo e il rammarico per quello che avrebbero potuto dare quei tre insieme alla causa doriana per tutto il finale di stagione è tanto.

Se per il ritorno di Eder c’è ben poco da fare, diversa è la situazione relativa a Carlos Carbonero. Con la permanenza di Montella alla Sampdoria, anche il cafetero sembra destinato a una nuova stagione a Genova. Presto per cantare vittoria, primo perché la firma sul contratto che legherà Ventura alla Nazionale non è ancora arrivata, secondo perché l’accordo per la conferma non è stato ancora raggiunto. Ma le sensazioni in merito sono estremamente positive: la volontà di tutte le parti è quella di vedere l’ex River Plate vestire ancora la maglia doriana e a partire dalla prima metà di giugno potrebbe essere messo tutto nero su bianco, per poi vedere il contratto depositato con l’inizio del calciomercato.

Articolo precedente
Sfuma Pasqual: martedì incontro con il Cagliari per chiudere
Prossimo articolo
La Slovacchia stende la Germania: spazio anche a Skriniar nel finale