Cessione Sampdoria, la svolta di Garrone: «Ho preso un impegno»

garrone sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Garrone torna sulla cessione della Sampdoria e sul suo coinvolgimento: «Ho preso un impegno in caso di accordo tra le parti»

Edoardo Garrone è protagonista controverso della cessione della Sampdoria. L’ex presidente blucerchiato, ai microfoni di Primocanale, si tiene distante dagli eventi ma al contempo non nega un suo coinvolgimento: «Io ho preso un impegno, a condizione che Ferrero e il Gruppo Vialli trovino la quadra. Certe cose le sapete meglio voi di me che sono sostanzialmente spettatore di questa operazione».

«Interessi del Fondo York su Genova? A me nessuno ha detto nulla, ho letto indiscrezioni sul Great Campus degli Erzelli ma a me nessuno ha detto nulla. Questo non significa, però, che non sia vero». Garrone si è impegnato a garantire a Ferrero alcune condizioni in caso di cessione della Sampdoria al Gruppo Vialli.